Giurisprudenza di legittimità e di merito | Penale & Civile

La nostra raccolta di sentenze a tua disposizione, liberamente consultabili e scaricabili in formato pdf.

Si tratta di pronunce giurisprudenziali che riteniamo più interessanti. Con l’ambizione di fornire al cittadino un aiuto concreto attraverso il diritto “vivente” .

morso cane responsabilità proprietario

Il proprietario del cane è responsabile delle lesioni arrecate dall’animale

Tempo di lettura stimato: 23 minuti

Avv. Marco Trasacco | In tema di lesioni colpose dovute a malgoverno di animali, bene è ritenuta la responsabilità del proprietario di un cane per il morso subìto da un bambino che, accompagnato dalla nonna, era entrato, in assenza di alcun divieto di accesso, in un’area destinata dal Comune al libero passeggio dei cani, avendo esso proprietario, in violazione delle regole di comune prudenza come pure di specifiche disposizioni dettate da apposita normativa regionale ed anche da ordinanze in materia di custodia di cani emanate dal Ministero della Salute, omesso di tenere sotto costante controllo visivo l’animale e di tenere a propria disposizione una museruola da usare all’occorrenza (Cassazione penale , sez. IV , 27/06/2019 , n. 31874). (altro…)

bancarotta documentale bilancio scritture contabili

Bancarotta documentale: il bilancio non rientra dalla nozione di libri e scritture contabili

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

Avv. Marco TrasaccoIl reato di bancarotta fraudolenta documentale non può avere ad oggetto il bilancio, non rientrando quest’ultimo nella nozione di “libri” e “scritture contabili” prevista dalla norma di cui all’art. 216, comma primo, n. 2, legge fallimentare. Tale esclusione può essere estesa alla bancarotta documentale semplice, dal momento che la norma punitiva utilizza le stesse nozioni cui è ancorata l’interpretazione citata. (Cassazione penale sez. V, 04/07/2019, n.37878). (altro…)

particolare tenuità casellario giudiziale iscrizione

Particolare tenuità del fatto: il provvedimento deve essere iscritto nel casellario

Tempo di lettura stimato: 18 minuti

Avv. Marco TrasaccoIl provvedimento di archiviazione per particolare tenuità del fatto deve essere iscritto nel casellario giudiziale. Ad affermarlo sono le sezioni Unite della Cassazione che, discostandosi da un consolidato orientamento, escludono però la menzione nei certificati rilasciati a richiesta dell’interessato, del datore di lavoro e della pubblica amministrazione (Cassazione penale sez. un., 30/05/2019, n.38954). (altro…)

Guida ebbrezza confisca veicolo terzo estraneo

Guida in stato di ebbrezza: possibile la confisca del veicolo di un soggetto terzo

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

Avv. Marco Trasacco | In tema di confisca, la formale titolarità di un bene in capo ad un soggetto estraneo al reato non è sufficiente ad escludere la confisca stessa e a tutelare l’intangibilità del diritto del proprietario, se costui abbia tenuto atteggiamenti negligenti che abbiano favorito l’uso indebito del bene (Sez. IV, sentenza 14 marzo 2019 – 25 luglio 2019 n. 33231 – Pres. Menichetti – Rel. Cenci). (altro…)

ebbrezza guida confisca veicolo

Guida in stato di ebbrezza: no alla confisca del veicolo se il fatto è di particolare tenuità

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

Avv. Marco Trasacco |  In tema di guida in stato di ebbrezza, in caso di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto, il giudice, in ossequio al principio di legalità, non può disporre la sanzione amministrativa accessoria della confisca del veicolo, in quanto prevista dall’art. 186, comma 2, lett. c), cod. strada, nei soli casi di sentenza di condanna o di patteggiamento.  (altro…)

vendita immobile abusivo.jpg

Vendita immobile abusivo: validità del contratto di compravendita

Tempo di lettura stimato: 26 minuti

Avv. Marco Trasacco | In presenza nell’atto della dichiarazione dell’alienante degli estremi del titolo urbanistico, reale e riferibile all’immobile, il contratto è valido a prescindere dal profilo della conformità o della difformità della costruzione realizzata al titolo menzionato (Cassazione civile , sez. un. , 22/03/2019 , n. 8230). (altro…)